Asse Roma-Juve, torna di moda lo scambio Riccardi-Rugani

I due club pensano allo scambio tra il centrocampista della Primavera giallorossa e il centrale della Juve. Le ultime

0
Daniele Rugani sul proprio profilo Instagram
Daniele Rugani sul proprio profilo Instagram

Se n’era parlato l’estate scorsa ma il tutto finì con un nulla di fatto, nei prossimi mesi, però, lo scambio Rugani-Riccardi tra Juventus e Roma potrebbe tornare d’attualità. A rilanciare l’ipotesi stamani è il Corriere dello Sport.

Secondo il noto quotidiano i due club nelle prossime settimane proveranno a mettere in piedi l’operazione, ma non è da escludere il solo acquisto da parte della Juventus, che potrebbe mettere sul piatto gli 8 milioni di euro chiesti dal direttore sportivo giallorosso Petrachi.

Nel frattempo, sempre al Corriere dello Sport, ha parlato Michelangelo Minieri, procuratore del talento della Primavera della Roma, ribadendo che il classe 2001 ha chiuso con il settore giovanile ed è pronto per un’opportunità nel calcio che conta. Le dichiarazioni:

“Il suo percorso è stato in continua crescita. È protagonista sia con la Primavera che con l’Under 19. È cresciuto a livello fisico e mentale. Ha chiuso con il settore giovanile. Adesso è pronto per un palcoscenico importante. Il futuro però dipende dalla Roma. Ma una cosa è certa: nel calcio che conta si sentirà parlare di Riccardi”.

Juventus e Roma sono al lavoro, i bianconeri tenteranno di inserire nell’operazione Rugani, fuori dai piani di Maurizio Sarri. La Roma, invece, sarà chiamata a prendere una decisione su Riccardi, mai impiegato da Fonseca in prima squadra. Se al centrocampista non sarà garantito un posto in pianta stabile con possibilità di scendere in campo in prima squadra, l’ipotesi Juve diverrebbe concreta.