Assoluti di Nuoto 2017: Detti e Martinenghi già protagonisti

Assoluti di Nuoto 2017, a Riccione gare di fuoco per Detti e Martinenghi. Ora atteso Paltrinieri

0
Gabriele Detti agli Assoluti di Nuoto 2017 a Riccione (YouTube.com)

Detti già in vantaggio nei primi 50 metri nei 400 Stile  Libero

Gabriele Detti agli Assoluti di Nuoto 2017 a Riccione (YouTube.com)
Gabriele Detti agli Assoluti di Nuoto 2017 a Riccione (YouTube.com)

Al via i tanto attesi Assoluti di Nuoto 2017 in programma dal 4 fino all’8 aprile a Riccione. Come preannunciato tanti nomi degni di nota che si daranno battaglia per la conquista di un posto per i Mondiali 2018. Un’occasione per Paltrinieri, Pellegrini, Detti, Magnini e Martinenghi.

Detti e Martinenghi già protagonisti questa mattina nelle gare dei 400 metri Sl e 50 Rana. Ottima prestazione di Detti che si porta in vantaggio rispetto agli avversari già nei primi 50 metri della gara. Conclude la gara in  3’45″92, un ottimo tempo considerata la fatica accumulata in quei 400 metri. Un tempo che gli può valere come biglietto da visita per i Mondiali e che mette pressione al record di Rosolino attestato in 3’43″40. 

Martinenghi ottima prestazione nei 50 Rana. Pellegrini di fuoco nei 100 dorso

Non solo Detti oggi ha fatto risplendere il pfondo della piscina a Riccione. Protagonisti anche Martinenghi che ha battuto gli avversari nei 50 Stile Rana. Una buona prestazione per far parlare di sé anche all’estero e utile per il passaggio del turno. Pellegrini si distingue nei 100 stile dorso.