Atletico Madrid, Herrera vuole restare ma il rinnovo è in stallo: Roma alla finestra

0
Herrera, Inter, Atletico
Hector Herrera con la nazionale messicana. Fonte Wikimedia Commons

Il destino di Hector Herrera è in bilico tra permanenza e addio. Se fino a qualche settimana fa il ruolo del messicano era praticamente ai margini del progetto tecnico dei Colochoneros, ora l’ex Porto pare aver acquisito nuova linfa vitale nel centrocampo del club spagnolo.

Nelle ultime tre partite dell’Atletico Madrid infatti, contro Osasuna, Manchester United e Celta de Vigo, Hector Herrera è stato sempre titolare e protagonista di sontuose prestazioni. In particolare, il 31enne messicano nell’ultimo match di campionato ha fatto registrare undici recuperi palla, cinque dribbling e tre passaggi in area.

Se da una parte il campo si è espresso in maniera molto positiva, dall’altra però il discorso circa il rinnovo contrattuale del calciatore continua a non ingranare. Hector Herrera vorrebbe la permanenza, e lo ha dichiarato anche recentemente ai microfoni di EFE. Ecco le sue parole.

Non abbiamo parlato di contratti, né della volontà di rimanere, né di quella di andare via… Niente. In nessun momento. Il club non ha parlato con me, non so se ha parlato con il mio entourage”.

“La verità è che non conosco nulla di questa situazione ma sono super tranquillo e sarò sicuramente un giocatore dell’Atletico Madrid fino all’estate. Se potessi continuare a esserlo anche la prossima stagione lo farò, altrimenti farò il professionista fino alla scadenza del mio contratto. Se mi chiedi cosa vuoi, a me piacerebbe restare… Ovviamente vorrei giocare e partecipare di più ma, se dipendesse da me, rimarrei volentieri“.

La volontà di Hector Herrera dunque è chiara, meno chiara è la volontà del club che ancora non si è fatto avanti per rinnovare il contratto del centrocampista messicano. Intanto ovviamente sulle tracce del calciatore iniziano a fiondarsi vari club europei: in pole position vi è sicuramente la Roma, che osserva con interesse l’evolversi della faccenda.