Atletico Madrid-Juventus, le formazioni: Higuain recupera, Dybala in vantaggio su Bernardeschi

Vigilia per la Juventus di Maurizio Sarri che domani sera affronterà in Champions l'Atletico Madrid di Simeone. Ecco le ultime di formazione

0
Wanda Metropolitano, stadio dell'Atletico Madrid, fonte De Fabian Vidal - Trabajo propio, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=63184648
Wanda Metropolitano, stadio dell'Atletico Madrid, fonte De Fabian Vidal - Trabajo propio, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=63184648

Giornata di vigilia per Atletico Madrid e Juventus che domani sera debutteranno in Champions League al Wanda Metropolitano. Sfida attesissima e importante ai fini del girone per decidere chi passerà agli ottavi e soprattutto se da primi o da secondi.

Sarri è alle prese con vari dubbi di formazione: il primo è legato a Danilo, le sue condizioni sono da valutare dopo esser uscito stremato dai crampi a Firenze, al suo posto si scalda Cuadrado.

A centrocampo recuperato Pjanic che dovrebbe partire dal primo minuto, a completare il reparto Khedira e Rabiot, quest’ultimo in ballottaggio con Matuidi. In attacco recuperato anche Gonzalo Higuain che scenderà in campo dall’inizio insieme a Cristiano Ronaldo. L’ultimo posto in avanti dovrebbe occuparlo Paulo Dybala, in vantaggio su Bernardeschi.

Ecco le probabili formazioni:

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Hermoso; Koke, Saul, Llorente, Lemar; Felix, Diego Costa. All. Diego Pablo Simeone

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Dybala, Ronaldo, Higuain. All. Maurizio Sarri