giovedì, Luglio 25, 2024
HomeCronacaAttacco ambasciata Israele ad Ankara: ferito l'assalitore! Ombra del terrorismo?

Attacco ambasciata Israele ad Ankara: ferito l’assalitore! Ombra del terrorismo?

Non c’è pace nel mondo neanche nella giornata internazionale della pace. Un ennesimo episodio di matrice terroristica, almeno stando alle prime informazioni ricevute, si è verificato ad Ankara, all’ambasciata israeliana, per la precisione. La capitale turca è sotto assedio.

Secondo quanto riferito dall’emittente turca Haber Turk, nella capitale due persone avrebbero cercato di fare irruzione all’interno della sede diplomatica israeliana. In particolar modo, uno dei due assalitori avrebbe usato le paroline magiche “Allah Akhbar” prima di fare fuoco. Il suo intento, tuttavia, è stato scongiurato da una guardia, che lo ha ferito gravemente. L’altro complice, invece, è stato arrestato. Non ci sono altri feriti, ma ci sarebbe una persona morta, dunque. Il condizionale è d’obbligo, in questi casi. Le emittenti turche parlano anche di un pacco sospetto ritrovato nella zona, esaminato, in questo momento, dagli artificieri. Intanto, il ministero degli Esteri israeliano ha diramato la seguente nota che chiarisce qualcosina sui fatti di Ankara“Il personale è al sicuro. L’aggressore è stato ferito prima che raggiungesse l’ambasciata. L’aggressore è stato colpito e ferito da una guardia di sicurezza locale”. Seguiranno aggiornamenti. C’è l’ombra del terrorismo internazionale dietro tutto ciò? Non c’è pace neanche oggi. Giornata internazionale della pace messa a dura prova!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME