Ballando con le Stelle, Andrea Iannone fa una battuta “hot” a Selvaggia Lucarelli: “Non si è mai lamentata nessuna”

Una serata particolare per il motociclista, il quale è stato eliminato dalla gara

0
Andrea Iannone, fonte: profilo ufficiale Instagram andreaiannone

La semifinale di Ballando con le Stelle ha avuto un risvolto inaspettato. La coppia formata da Andrea Iannone e Lucrezia Lando ha avuto molti complimenti ma comunque non ha passato il turno. A far discutere, un battibecco tra Selvaggia Lucarelli e Carolyn Smith con annesso un commento a luci rosse del motociclista.

Polemiche tra Carolyn e Selvaggia

Andrea e Lucrezia si sono esibiti in una rumba. La performance, secondo la Smith, è stata a dir poco geniale, opinione secondo la Lucarelli esagerata. Un aggettivo, a detta della giornalista, decisamente eccessivo poiché lei non lo ha trovato geniale. A quel punto è partita una polemica durata un po’ nella quale Carolyn ha ribadito con fermezza la sua professionalità ed esperienza nelle danze latino americane.

D’altro canto, Selvaggia Lucarelli ha ammesso che in questi sei anni da giudice di Ballando con le Stelle ha imparato moltissimo sulla danza, motivo per il quale riesce comunque ad esprimere giudizi con criterio e non totalmente a caso. Le due donne hanno discusso fino a quando non è intervenuto proprio Andrea Iannone.

La battuta “hot” del motociclista

Il motociclista ha esortato le due donne a mantenere la calma e a non arrabbiarsi inutilmente. Iannone ha infatti dichiarato che la sua è stata pur sempre una bella esperienza perché si è divertito molto e ha poi ribadito che i veri problemi sono altri nella vita. Successivamente, ha fatto una battuta a luci rosse proprio a Selvaggia Lucarelli.

Andrea, infatti, ha poi approfittato per invitare la giornalista a cena e ha dichiarato: “Non si è mai lamentata nessuna, regalo gioia”. Una battuta piccante che ha costretto Milly Carlucci a fermarlo da ulteriori dichiarazioni. La Lucarelli si è limitata a sorridere per poi dare all’esibizione un bel 5.