Balotelli sul possibile ritorno in Italia: “Mi piacerebbe giocare a Napoli”

0
Mario Balotelli, fonte: screenshot youtube

Mario Balotelli milita attualmente nel campionato turco, dove finora ha collezionato 12 presenze condite da 5 reti e 2 assist. Un bottino niente male, che certifica come l’attaccante italiano possa ancora dire la sua in alcuni determinati contesti.

Il calciatore palermitano è sicuro di poter fare ancora la differenza, e di poter anche meritare la convocazione nella nazionale di Mancini in un futuro non troppo lontano. Intervistato su varie tematiche dalla redazione di OCW tramite Twitch, Mario Balotelli ha inoltre affermato che, in un eventuale ritorno in Italia, gli piacerebbe giocare nel Napoli.

L’attaccante ex Inter e Milan, come lui stesso afferma, non è nuovo a tali dichiarazioni. Già in passato si era infatti proposto più volte alla squadra partenopea, senza però mai ricevere una risposta positiva. Ecco dunque le parole di Balotelli a riguardo.

“In quale squadra vorrei giocare? Se dovessi tornare in Italia dove mi piacerebbe giocare? L’ho sempre detto, anche negli anni passati, mi piacerebbe giocare a Napoli. Negli anni passati ci sono state anche trattative, ma non sono mai andate a buon fine. Chiaramente Napoli mi piacerebbe anche perché c’è mia figlia Pia“.

“Dicono che sono un giocatore finito? Io non seguo giornali, articoli, etc. Mi aggiorna mio fratello e spesso mi dice: ‘Questi pensano davvero che sei finito”. Io non ho mai avuto la paura e il timore che non avrei potuto fare la differenza“.