Il Barcellona non perde di vista Dybala, titola Mundo Deportivo

0

Le voci su Paulo Dybala al Barcellona non si fermano e continuano incessantemente da quasi 9 mesi, ve l’avevamo già anticipato a gennaio e adesso l’interesse torna in primo piano grazie a El Mundo Deportivo, uno dei giornali più importanti legato al Barcellona che mette in prima pagina la notizia: “El Barça no pierde de vista a Dybala” (tradotto: Il Barcellona non perde di vista Dybala). L’interessamento c’era già da prima di quest’estate, ma la dirigenza catalana ha preferito rinforzare un po’ tutta la squadra facendo più acquisti e distribuendo il budget: sono infatti arrivati Denis Suárez, André Gomes, Lucas Digne, Samuel Umtiti, Paco Alcácer e il portiere Cillessen per un totale di circa 120 milioni di euro quindi non era possibile spendere 70-80 milioni per acquistare Paulo Dybala, almeno nell’ultima sessione.

Se però questi acquisti dovessero rivelarsi di livello, visto che sono giovani, a quel punto l’anno prossimo la possibilità per fare un’operazione così importante ci sarebbe. E gli osservatori blaugrana sono convinti che Dybala possa essere un tassello molto importante, quasi il nuovo Lionel Messi e giocare qualche stagione insieme non può che giovare alla Joya per imparare “come si fa” e come si diventa leader al Camp Nou. Poi giocando insieme a Neymar e Suárez è tutto più facile. Il Barça è anche cosciente della difficoltà economica dell’operazione.

Al Barcellona piacciono i giocatori forti, molto forti ed è consapevole che per averli bisogna gastarse una millonada, ovvero spendere un patrimonio, ed è quello che si ha intenzione di fare per Paulo Dybala. Ieri voci di corridoio hanno anche avvistato degli osservatori segreti dei emissari spagnoli al Maksimir per assistere a Dinamo Zagabria – Juventus e avranno sicuramente portato buone notizie avendo assistito alla partita in cui Dybala più si è messo in luce segnando anche un grandissimo goal che dimostra la sua personalità.