Barcellona, Pjanic in uscita: se lo contendono Juventus e Inter

0
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213

Dopo il suo trasferimento dalla Juventus al Barcellona, il rendimento di Miralem Pjanic è decisamente calato. Il bosniaco non è riuscito ad adattarsi al meglio negllo scacchiere di Ronald Koeman e non ha mai brillando nei blaugrana faticando, persino, a guadagnarsi un posto nell’undici titolare. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, il Barcellona starebbe pensando di liberarsene e in Italia le squadre più interessate sono senza dubbio Inter e Juventus.

I bianconeri sono i chiari favoriti per far tornare alla corte di Massimiliano Allegri il 31enne centrocampista. Il suo agente Ramadani avrebbe già avviato i contatti con la Juventus, in particolare nella persona del DS Federico Cherubini. Il neo tecnico bianconero ha ovviamente dato il suo placet.

La Juventus, però, dal suo canto deve prima liberarsi dell’esubero di Ramsey. Il gallese, complici anche gli infortuni, non ha dato il meglio di sé in bianconero e ora è vicino alla cessione. Quando i bianconeri si saranno liberati dell’ex Arsenal, probabilmente potranno sferzare il colpo definitivo per riportare Pjanic in Italia.

Ma secondo la Gazzetta dello Sport, l’Inter non è così lontana dalla trattativa di Pjanic. Marotta sa molto bene che la Juventus è in vantaggio, ma è comunque alla finestra pronto a inserirsi qualora le cose tra Barcellona e Juventus non dovessero andare a buon fine.

L’Inter ha necessità di acquistare un centrocampista anche per via delle precarie condizioni fisiche di Stefano Sensi che non dà garanzie. La squadra di Simone Inzaghi dovrà affrontare anche la Champions League e perciò avere una rosa profonda è il primo passo per poter fare bene in più di una competizione.