Barcellona, valutato anche Mertens per sostituire Dembele: idea poi scartata dai blaugrana

0
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066

La grana del gravissimo infortunio di Dembele in casa blaugrana ha costretto il Barcellona a sondare parecchie piste. Tra queste, secondo quanto trapelato dalla Spagna quest’oggi, ci sarebbero state anche delle trattative con club di Serie A. Su tutti è stato registrato l’interesse catalano per Dries Mertens.

La posizione in scadenza contrattuale del belga ha allettato e non poco la dirigenza blaugrana, la quale aveva annotato il nome dell’attaccante azzurro nella lista dei possibili sostituiti di Ousmane Dembele. Poi però la retromarcia del Barcellona che ha tentennato molto senza mai veramente avviare i contatti con il Napoli. Il motivo? Lo scarso impiego dello stesso giocatore nella squadra azzurra.

Al Barcellona serviva infatti un giocatore pronto da inserire nell’immediato nella rosa. La condizione fisica non al 100% di Mertens, che lo ha relegato spesso ai box o in panchina in quest’ultimo periodo, hanno fatto sì quindi che la squadra spagnola desistesse dall’affondare il colpo.

La permanenza di Mertens a Napoli ha portato quindi anche a riaprire la pratica del rinnovo, grazie alla forte complicità del tecnico Gattuso che gradirebbe continuare a lavorare insieme al numero 14. Le parti continuano a trattare ininterrottamente e rispetto al passato sicuramente filtra maggiore ottimismo nell’aria.