Bargiggia: “De Laurentiis vorrebbe confermare Gattuso, ma Ringhio non vuole restare”

0
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram

Dopo gli ultimi risultati altalenanti, Gennaro Gattuso ha provato a rinsaldare la situazione della sua panchina grazie alla vittoria di domenica sera contro il Milan espugnando San Siro. Con questi tre punti (e grazie anche alla sconfitta della Roma) il Napoli si è riscritto prepotentemente alla lotta per strappare l’ultimo biglietto disponibile per giocare la prossima Champions League.

Attualmente il Napoli occupa il quinto posto della classifica di Serie A a -2 dall’Atalanta quarta e a pari punti con la Roma, ma gli azzurri hanno ancora il recupero da giocare contro la Juventus allo Stadium.

Secondo quanto dichiarato dall’esperto di calciomercato Paolo Bargiggia, la convincente vittoria di Milano sta iniziando a far ricredere Aurelio De Laurentiis sul futuro di Gennaro Gattuso. Tuttavia, domenica prossima ci sarà un’altra sfida decisiva specialmente in ottica Champions contro la Roma che potrà dire molto sul futuro del Napoli.

L’incertezza di De Laurentiis, comunque, è dovuta anche alla difficoltà nel contattare gli altri allenatori: “Gli piacerebbe riportare Sarri, ma al tecnico toscano hanno sconsigliato di accettare perché correrebbe il grosso rischio di fare da parafulmine a un progetto ridimensionato”.

In ogni caso, Sarri imporrebbe la condizione di lavorare ancora con Cristiano Giuntoli, il cui futuro è altresì ancora in bilico. Tra gli altri nomi i più accreditati sono quelli di Italiano o di Juric visto che Rafa Benítez sembra molto lontano. Ma i tecnici di Spezia e Verona, oltre a non convincere pienamente la piazza, non convincono pienamente nemmeno il Presidente. Visti i dubbi, quasi quasi De Laurentiis terrebbe Gattuso, ma pare proprio che sia Gattuso a voler chiudere l’avventura azzurra a prescindere dal finale di stagione.