Bayern-Barcellona: Guardiola e la sua ‘Mission Impossible’

0

Missione impossibile per il Bayern Monaco di Pep Guardiola: ribaltare il pesante 3-0 dell’andata a Barcellona con tutti i riflettori puntati addosso. Eppure l’allenatore spagnolo ci crede ancora, nonostante lo aspetti una notte difficile contro la sua ex squadra, con la quale Pep ha vinto 14 trofei in totale (più di chiunque sulla panchina blaugrana).

Questa volta, però, c’è bisogno di un’impresa ai limiti dell’impossibile. Mai nessuno in Champions ha ribaltato un 3-0 all’andata, se poi dovrai farlo contro Messi allora si capisce l’entità del compito bavarese. Per questo Guardiola non si arrende in conferenza stampa: Non ci rassegnamo. E’ una partita di calcio! – continua poi il tecnico del Bayern – Abbiamo lottato tanto per essere qui. Abbiamo la qualità per farcela e potete contarci che ci proveremo!”.

Questa sera o si fa la storia o si assisterà al trionfo annunciato di Messi-Neymar-Suarez, devastanti negli ultimi 20 minuti della gara d’andata, autori di 112 reti stagionali divisi in 3. Una piccola speranza assiste però Pep, perchè i suoi ragazzi – considerati un po’ da tutti già spacciati – sono i ‘guerrieri teutonici’ del Bayern Monaco. Tedeschi capaci di zittire un Paese come il Brasile e di distruggere il Porto in soli 45 minuti di gioco, senza contare una vittoria in Bundesliga mai in discussione in questa stagione. Insomma se c’è qualcuno al mondo capace di farcela sono loro, anche senza Ribery e Robben, anche dopo l’eliminazione in Coppa di Germania contro il Borussia Dortmund e alla terza sconfitta consecutiva in una settimana.

Il Bayern Monaco non è nel suo momento migliore, eppure vogliono provarci davvero. Uno studio statistico, basato sullo studio della Coppa attribuisce al Barcellona il 93,7% di possibilità di passare il turno. Perciò gli uomini di Guardiola si aggrappano nel 6,3% di speranze, all’ambiente dell’Allianz Arena e all’orgoglio tedesco. Naturalmente tutto questo lo sa il Barça di Luis Enrique che, dopo aver dato tre schiaffi al Camp Nou ai bavaresi, sa che per sconfiggerli c’è bisogno di un’altra grande partita in casa loro. Il classico ‘colpo di grazia’.

PROBABILI FORMAZIONI

Bayern Monaco (4-3-3): Neuer; Rafinha, J.Boateng, Benatia, Bernat; Lahm, Xabi Alonso, Thiago Alcantara; Muller, Lewandowski, Gotze. All. Guardiola

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Piquè, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. All. Luis Enrique