Il Bayern rinuncia a Sanchez e si tiene Douglas Costa: la Juve pronta a chiudere per Bernardeschi

0
Federico Bernardeschi, fonte By Roberto Vicario - Roberto Vicario, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35971627
Federico Bernardeschi, fonte By Roberto Vicario - Roberto Vicario, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35971627

La Juventus dovrà rinunciare a Douglas Costa, nonostante qualche giorno fa sia stato trovato l’accordo sia con il Bayern Monaco che con il giocatore, i bianconeri saranno costretti ad abbandonare la trattativa. Alla base di tale scelta c’è la volontà del Bayern di trattenere il brasiliano a causa della mancanza di alternative, dato che Alexis Sanchez avrebbe definitivamente rifiutato di trasferirsi in Germania ed è ad un passo dal Manchester City di Guardiola. Fino a quando non sarà trovato un sostituto la trattativa sarà congelata, ma difficilmente la Juventus aspetterà ancora, Marotta ha infatti deciso di cambiare obiettivo, virando con decisione su Federico Bernardeschi.

Il talento della Fiorentina è di ritorno dall’Europeo Under 21 in Polonia, competizione nella quale è stato un assoluto protagonista, trascinando gli azzurrini fino alla semifinale con la Spagna, persa per 3-1. Il giocatore ha già l’accordo con la Juventus, resta da trovare quello tra i bianconeri e la Fiorentina, che continua a chiedere 50 milioni di euro. La prossima settimana ci sarà l’incontro decisivo tra le parti, Marotta è pronto a mettere sul piatto 40 milioni di euro più 5 di bonus, offerta che potrebbe essere sufficiente per chiudere l’operazione. Nei prossimi giorni sono attese importanti novità, per Bernardeschi alla Juve sembra essere solo questione di tempo.