Beatrice Valli, al centro delle polemiche: attaccata da un’associazione

0
fonte: Beatrice Valli, profilo ufficiale Instagram

A finire nuovamente al centro delle polemiche è Beatrice Valli, ex protagonista di Uomini e Donne. Molto spesso, infatti, la donna è spesso stata attaccata per via di alcune sue dichiarazioni o azioni che non sono affatto piaciuto al popolo dei social. Questa volta a scagliarsi contro Beatrice non sono gli utenti di Instagram, ma un’associazione, a segnalare il tutto è la nota opinionista Deianira Marzano.

HA MESSO IN PERICOLO IL FIGLIO? – La Marzano, nota per non avere peli sulla lingua e di svelare i tanti gossip sui vip, è tornata a parlare di Beatrice. Questa volta ha condiviso lo screen di un post che l’associazione Salvagente ha scritto su Facebook, mostrando un breve filmato della Valli insieme ad Alessandro, suo primogenito.

“Questa tizia: 2.5 milioni di follower. Salvagente: 90 mila su fb, 19 mila su Ig.
Noi lottiamo ogni secondo per salvare la vita dei vostri bambini. Lei, forse, di lavoro fa tutorial su come far capitare le tragedie. Iniziamo a domandarci chi seguiamo sui social.” si legge nella didascalia del filmato”, ha così scritto l’associazione sotto ad un video che la stessa influencer aveva condiviso nelle sue IG Stories.

Salvagente, che si occupa di primo soccorso ad adulti ma principalmente ai bambini, ha voluto evidenziare un dettaglio fondamentale presente nel video: l’assenza del seggiolino. Alessandro, il figlio che Beatrice ha avuto dalla precedente storia avuta con Nicolas Bovi, nel video si vede in piedi dietro il sedile del passeggero e non sul seggiolino.

Un gesto abbastanza pericoloso e incosciente che ha scatenato l’ira non solo dell’associazione, ma anche dei tanti utenti di Instagram. Attualmente Beatrice Valli non ha ancora replicato all’attacco di Salvagente.

fonte: screenshot pagina facebook Salvagente