Belen Rodriguez, il giallo di Dagospia: cosa è sparita dalla culla?

0
Belen e Gianmaria Antinolfi, Belen Rodriguez al naturale
Belen Rodriguez, Fonte Wikipedia.

È agli sgoccioli la chiacchieratissima gravidanza di Belen Rodriguez. In tanti, infatti, non vedono l’ora che la showgirl dia alla luce la seconda figlia, avuta con il compagno Antonino Spinalbese. Riguardo proprio alla futura nascitura, Dagospia ha fatto notare un dettaglio che ha fatto alquanto parlare.

IL GIALLO DI DAGOSPIA – Sulla seconda gravidanza della Rodriguez si è parlato fin da subito, ancor prima dell’annuncio ufficiale della coppia. I due, infatti, hanno voluto attendere prima di dare la lieta notizia. Dopo l’ufficializzazione, il pancione della showgirl è spesso finito nel mirino del gossip.

Riguardo alla sorellina di Santiago, primo figlio di Belen nato dal matrimonio di Stefano De Martino, Dagospia ha voluto ricordare che: “Era questo il nome che avrebbe dovuto portare la piccola in arrivo. Belen Rodriguez aveva detto che alla scelta del nome ci aveva pensato il piccolo Santiago. Il primo figlio della showgirl, avuto dal matrimonio con Stefano De Martino, aveva pensato al nome Luna. Al quale poi Belen e Antonino Spinalbese avevano deciso di aggiungere Marie per richiamare il primo nome di Belen, che si chiama Maria Belen Rodriguez”.

Continuando a parlare del nome della piccolina, Dagospia ha voluto mettere al centro dell’attenzione un dettaglio. Spinalbanese, infatti, ha recentemente pubblicato la foto della futura culla della figlia. Guardando attentamente lo scatto, è saltato all’occhio un particolare: “Ora, in una foto della culla che ha pubblicato il futuro papà, é sparita la “e”. C’è ne faremo una ragione…”.

Che da Luna Marie, i futuri genitori abbiano deciso di cambiarlo in Luna Mari? Non resta altro che attendere la nascita della piccolina.