sabato, Maggio 18, 2024
HomeSpettacoloGossipBelen Rodriguez, riferimenti a Stefano De Martino? Ecco il gesto che ha...

Belen Rodriguez, riferimenti a Stefano De Martino? Ecco il gesto che ha spiazzato i fan

Un regalo con una dedica inaspettata

In queste ore, non si fa altro che parlare di Belen Rodriguez e della sua vita sentimentale. La storia con Antonino Spinalbese sembrerebbe essere arrivata al capolinea, ma nessuno dei due ha confermato o smentito la notizia. La showgirl argentina ha fatto discutere per un gesto totalmente inaspettato, forse nei confronti di Stefano De Martino.

Regalo ad Elisabetta Franchi

La showgirl ha inviato alla stilista Elisabetta Franchi alcuni capi della sua nuova linea d’abbigliamento, Hinnominate. Quest’ultima ha ripreso il regalo con il proprio cellulare e pubblicato i ringraziamenti sui social. In quel momento, i follower hanno notato qualcosa di particolarmente insolito. Pare, infatti, che Belen abbia abbinato una citazione, una famosa benedizione irlandese attribuita a San Patrizio.

Elisabetta Franchi, chiaramente, si è concentrata sugli abiti ma i fan hanno notato questo particolare riconducibile tra l’altro a Stefano De Martino, suo ex compagno e papà del primo figlio Santiago.

“Possa la strada alzarsi per venirti incontro, possa il vento essere sempre alle tue spalle, possa il sole splendere caldo sul tuo viso, e la pioggia cadere leggera sui tuoi campi. E finché non ci incontreremo di nuovo, possa Dio proteggerti nel palmo della sua mano” questo recita il versetto di San Patrizio. De Martino ha un tatuaggio in spagnolo proprio dedicata a questa frase e alla sua ex compagna Belen.

Perché la Rodriguez ha scelto proprio quella frase da destinare alla stilista? Al momento nessuno ha fatto dichiarazioni in merito. Casualità o messaggio nascosto in vista anche della crisi con Spinalbese?

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME