Bellanova, la Juventus lo segue per l’estate

0
agnelli
ANdrea Agnelli, presidente della Juventus. Foto Wikimedia Commons

Raoul Bellanova sembra essere entrato nel mirino dei bianconeri. Il terzino del Cagliari intriga parecchio la dirigenza

La Juventus, quasi sicuramente, nella prossima sessione di mercato cercherà di vendere Alex Sandro. Il terzino brasiliano non rientra più nei piani di Madama, che punterà alla sua cessione. Se dunque sulla fascia sinistra sembrerebbe esserci una partenza, sulla fascia destra potrebbero esserci degli arrivi. Nelle scorse settimane, infatti, la Juventus avrebbe preso informazioni per Andrea Cambiaso e Raoul Bellanova.

Sicuramente la Juventus proverà ad acquistare qualcuno, vista anche la necessità numerica e quella di svecchiare, e un terzino è la priorità. Il calciatore del Genoa sembra essere il primo indiziato, osservato da ormai mesi dalla Juventus. Bellanova, invece, è un interesse ben più recente. Le buone prestazioni in Sardegna sembrerebbero portargli attenzioni, con i bianconeri intenzionati a provarci.

Dalla Francia all’Italia, la storia di Raoul

Attualmente il terzino scuola Milan è in prestito con diritto di riscatto al Cagliari. Il suo cartellino è di proprietà del Bordeaux, che lo acquistò nella stagione 2018/2019 dal Milan. Nelle ultime stagioni il terzino ha girato parecchio per l’Italia, passando in prestito per l’Atalanta e, nella scorsa stagione, al Pescara. Nonostante la retrocessione degli abruzzesi ha ben figurato, guadagnandosi la chiamata del Cagliari.

In Sardegna ora si sta guadagnando il posto da titolare, dimostrando di poter essere un buon giocatore. Tanto da potersi guadagnare le attenzioni della Juventus, che potrebbe decidere di acquistarlo nella prossima sessione estiva. Il prezzo del cartellino richiesto è di circa 7 milioni, una cifra abbastanza alta per un giocatore che non ha ancora dimostrato molto. Cifra che però i bianconeri potrebbero puntare ad abbassare, visto l’enorme gradimento di dirigenza e tecnico per il terzino.