Belotti-Napoli, De Laurentiis fa l’offerta ma la famiglia dice no

0
Belotti, fonte Flickr
Belotti, fonte Flickr

Aurelio De Laurentiis sembrerebbe avere l’offerta giusta per prelevare a zero Andrea Belotti. La famiglia però preferirebbe restare al nord

Andrea Belotti e il Torino sembrerebbero essere allontanarsi sempre più, irrimediabilmente. La punta ex Palermo non è intenzionata al rinnovo e, dunque, sembrerebbe potersi muovere a zero. Varie squadre hanno puntato il colpo, tra cui anche club esteri. Il calciatore e la sua famiglia sembrano, però, intenzionati a restare in Italia.

Questa volontà in casa Belotti sembra negare anche possibili trasferimenti verso alcune società italiane. Sul calciatore ci sarebbero anche Milan e Napoli. I partenopei lo vorrebbero per sostituire Mertens e Aurelio De Laurentiis sembra aver l’offerta pronta. Purtroppo per lui, però, la volontà dei familiari del bomber granata sembra un’altra.

Il gallo vuole cantare a nord

Andrea Belotti vorrebbe restare in alta Italia e così anche la sua famiglia. Infatti, il giocatore e i suoi parenti avrebbero espresso la volontà di restare al nord. Magari a Milano o Bergamo. Sull’Atalanta si ha un lieve interesse – viste anche le condizioni del suo attacco e l’età che avanza – ma resta sempre più forte quello del Milan.

Milano sembra la destinazione preferita dell’attaccante, tifosissimo del Milan. Non si sa, però, se il tutto possa andare in porto. Il Milan, stando a fonti d’oltremanica, sembra essere vicinissimo a chiudere per Divock Origi del Liverpool a zero. Appare difficile, salvo se non esce qualcuno, che facciano due colpi in attacco. Giroud è in grande spolvero e di certo le soluzioni in quel ruolo potrebbero non mancare. Anche se c’è Ibrahimovic tediato dagli infortuni, dunque il Napoli deve restare attento.