Bentancur si prende la Juve: “Felice per le 100 presenze”. Infortunio nulla di grave

Il centrocampista sempre più al centro del progetto di Sarri, per il tecnico è un titolare inamovibile

0
Bentancur, google contrassegnate per essere riutilizzate. Wikipedia
Bentancur, google contrassegnate per essere riutilizzate. Wikipedia

Il centrocampo della Juventus è sempre più nelle mani di Rodrigo Bentancur, il centrocampista uruguaiano ha conquistato la fiducia di Maurizio Sarri, rendendo superflua la presenza di Miralem Pjanic, ormai ad un passo dal Barcellona.

Anche nella vittoria di ieri con il Lecce Bentancur è stato uno dei protagonisti, prendendo in mano le redini della mediana e supplendo alle mancanze di uno spento Rabiot. Quella di ieri è stata una serata speciale per l’uruguaiano, che ha festeggiato le 100 presenze in bianconero:

“Grande vittoria stasera, sono molto felice di aver raggiunto le 100 presenze con la maglia della Juventus. Fino alla fine”. Questo il messaggio apparso sugli account social del centrocampista bianconero.

Nel frattempo arrivano rassicurazioni sulle condizioni fisiche del giocatore, sostituito intorno al minuto 68 per un problema agli adduttori. A fine gara a fornire indicazioni più precise ci ha pensato direttamente Maurizio Sarri in conferenza stampa:

“​Ha avuto un crampo ad un adduttore e quindi ho preferito non andare a rischiarlo oltre visto il calendario”.