Bernardeschi in uscita dalla Juve: ipotesi scambio con Leao, ma il Milan dice no

Il centrocampista può lasciare la Juve a gennaio. Ma l'operazione con i rossoneri al momento è da escludere

0
Federico Bernardeschi, contrassegnate per essere riutilizzate, fonte Flickr
Federico Bernardeschi, contrassegnate per essere riutilizzate, fonte Flickr

Federico Bernardeschi può lasciare la Juventus nel mercato di gennaio. Stando a quanto riporta stamani il Corriere della Sera, nonostante stia trovando abbastanza spazio di recente agli ordini di Pirlo, la società l’ha messo sul mercato e per lasciarlo andare chiede non meno di 20 milioni di euro.

Nei giorni scorsi si era parlato di un possibile scambio tra Juve e Milan, con Bernardeschi a Milano e Leao in bianconero. Come riporta Calciomercato.com, al momento un’operazione del genere è da escludere.

Paolo Maldini non avrebbe alcuna intenzione di privarsi dell’attaccante, che in questa stagione sta dimostrando tutto il suo potenziale, come dimostrano le 5 reti e i 3 assist in 16 presenze.

La Juve, dunque, sarà costretta ad attendere le offerte che arriveranno nei prossimi giorni per piazzare il giocatore e liberarsi del pesante ingaggio. Le pretendenti non mancano, ma bisognerà soddisfare le richieste dei bianconeri.

Non resta quindi che attendere cosa accadrà da qui alla fine di gennaio. La Juve ha messo Bernardeschi sul mercato e aspetta offerte congrue al valore del cartellino.