venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaBimbo di soli 3 anni muore soffocato con un pomodorino

Bimbo di soli 3 anni muore soffocato con un pomodorino

Pochi giorni fa si era avuto notizia del bambino annegato nella piscina gonfiabile di casa sua a Lamezia Terme (vedi qui: https://www.dailynews24.it/bimbo-annega-piscina-gonfiabile/) , questa volta siamo invece a  Suzzara, nel Mantovano, dove ieri sera un bambino di soli 3 anni ha perso la vita dopo aver ingerito un pomodorino ciliegino del suo orto di casa. Il bimbo, secondo una dinamica ancora da ricostruire con esattezza, era appena rientrato dal mare con i genitori e mentre questi preparavano la cena, si sarebbe recato da solo nell’orto e avrebbe inghiottito il pomodorino che gli avrebbe ostruito la trachea. Vani i tentativi dei genitori che hanno cercato di fare espellere l’alimento attraverso delle manovre da soffocamento, anche con l’aiuto del vicino di casa medico, in attesa che arrivasse l’ambulanza. Il bimbo è arrivato in ospedale Poma, a Mantova, quando le condizioni erano ormai troppo critiche. Vani infatti sono stati i tentavi adoperati per salvare il piccolo da parte dei medici, poco dopo è deceduto per arresto cardiocircolatorio causato da asfissia.

E’ il caso di domandarsi, si può attribuire una colpa ai genitori?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME