Black Mirror, in autunno la quarta stagione

0
Black Mirror (foto da profilo flickr mezclaconfusa )

Sono in via di ultimazione le riprese della quarta stagione di Black Mirror, serie antologica della piattaforma Netflix il cui tema portante è l’impatto e le conseguenze che le nuove tecnologie possono avere nella vita quotidiana di ognuno di noi se portate all’estremo.

Sebbene le riprese siano ormai a buon punto, i numerosi fan della serie dovranno tuttavia aspettare ancora qualche mese prima del debutto della nuova stagione; ciò è dovuto essenzialmente al complesso iter di post produzione a cui è necessario sottoporre i vari episodi, come hanno fatto sapere di recente i due creatori di Black Mirror Charlie Brooker e Annabel Jones.

La quarta stagione dovrebbe comporsi di 6 episodi, l’ultimo dei quali in fase di ultimazione, e salvo cambiamenti dovrebbe essere disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal prossimo ottobre, dunque a un anno dalla precedente stagione.

Tra le indiscrezioni sulla prossima stagione, sembra confermata quella che vuole uno dei nuovi episodi diretti dall’attrice e regista Jodie Foster.  Non sarà presente, invece, l’attrice Bryce Dallas Howard, già protagonista nella terza stagione dell’episodio Nosedive.

A tal proposito, Jones ha dichiarato: “Black Mirror 4 sarà formato da storie individuali, non sarà necessario associare grandi nomi ad una serie composta di pochi episodi. Se capiterà, ne saremo felici, ma la priorità è selezionare l’attore più adatto al ruolo da interpretare”.

Si discute, inoltre, sulla possibilità che vengano realizzati dei sequel degli episodi più seguiti e discussi nel corso delle passate stagioni, ma non è dato sapere se tale progetto coinvolgerà già la quarta stagione o se sarà realizzato in seguito.