Boateng si allena col Milan: ritorno in vista?

0

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano “. Adriano Galliani è particolarmente affezionato al verso della famosa canzone di Antonello Venditti dal titolo ” Amici mai “. Si, perchè andando a scavare nel passato ( remoto, ma anche recente ) dei rossoneri, alcuni campioni hanno fatto ritorno, tra i quali Kaka, Shevchenko e Mario Balotelli. Potrebbe esserci, in questo senso, un ulteriore ritorno nel prossimo mercato di Gennaio: quello di Kevin-Prince Boateng. Il giocatore ghanese, come riportato dal sito della società rossonera, si allenerà fino al prossimo 31 dicembre con la squadra e successivamente verrà presa una decisione sulla sua eventuale acquisizione. Va detto, però, che questi 3 mesi di allenamento potrebbero anche non portare ad una firma del giocatore. Tramite lo staff atletico, la società valuterà attentamente le sue condizioni fisiche, per non rischiare di cadere in errore. Già in estate vi erano stati parecchi rumors che davano Boateng vicino a vestire di nuovo la maglia del Milan, soprattutto per la condizione ancora attuale di separato in casa con lo Schalke 04. Proprio dalla società tedesca sono arrivate a riguardo le parole del ds Hoedt: Abbiamo discusso insieme di questa opportunità, per lui sarà molto utile tornare ad allenarsi con una squadra. Per noi questa opzione è buona soprattutto perché così facendo, a Gennaio potrà essere ceduto. Questo è il presupposto alla base di questa decisione e il motivo per il quale abbiamo accettato la soluzione “. Resta il fatto che, se vorrà realmente competere per la Champions League, il Milan dovrà impegnarsi a sistemare realmente le lacune della rosa, a prescindere da ciò che verrà deciso in merito al ghanese. Come va detto che la tifoseria non sembra essere contenta di vederlo di nuovo a S. Siro, perchè desiderosa di innesti che potrebbero portare al tanto auspicato salto di qualità, soprattutto nel reparto di centrocampo, nota dolente oramai da diverse stagioni.