Bologna, la cura Donadoni fa miracoli

Il Bologna si rivela come sorpresa del campionato. Donadoni ha cambiato le sorti dei felsinei.

0

In pochi ne stanno parlando, ma Donadoni sta facendo dei veri e propri miracoli da quando è il tecnico del Bologna. I felsinei hanno iniziato la stagione con le previsioni che li davano come “spacciati” alla retrocessione o almeno nel vortice della lotta per non retrocedere fino alla fine del campionato. Be’, in effetti la prima parte della stagione ha confermato tutte queste sensazioni. Poi, la svolta: Donadoni guida il Bologna dal 28 ottobre scorso. Da allora il nuovo tecnico ha semplicemente fatto cambiare rotta alla squadra, che ora si trova a metà classifica a ben undici punti dalla zona rossa della retrocessione. Il Bologna ha perso soltanto tre delle sue ultime undici partite di Serie A, vincendo anche contro il Milan e il Napoli e con risultati eccellenti in trasferta.

Oggi il Bologna ha vinto di nuovo e lo ha fatto in una trasferta tutt’altro che semplice contro l’Udinese. A decidere le sorti dell’incontro è stato un gol di Mattia Destro siglato al 79′. Per lunghi tratti della partita, comunque, il Bologna ha giocato ampiamente alla pari con gli avversari, portando più di un pericolo nell’area di rigore avversaria. Continua invece il periodo di crisi dell’Udinese, che ormai non vince da sette partite di campionato.