Bologna, nuovo ricovero per Sinisa Mihajlovic: il comunicato dell’Ospedale

0
Fonte: Wikimedia. Foto di Google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Sono ormai passati diversi mesi da quando Sinisa Mihajlovic ha scoperto di avere la leucemia. Da quel momento, l’allenatore del Bologna è impegnato nella sua personale lotta contro la malattia, ma, nonostante ciò, ha continuato a seguire i suoi giocatori in campo con la voglia di sempre.

Nella giornata di oggi, l’allenatore del Bologna è stato di nuovo ricoverato in Ospedale. La notizia si apprende dal sito ufficiale della società dell’Emilia-Romagna, che ha condiviso il comunicato dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna: “Il sig. Mihajlovic è stato ricoverato questa mattina all’Istituto di Ematologia “Seràgnoli” per essere sottoposto ad una terapia antivirale“.

Dopo alcune settimane, quindi, Sinisa Mihajlovic è ritornato in Ospedale per essere sottoposto ad una terapia antivirale, una terapia che può essere necessaria in casi come il suo, ovvero per un trapianto di midollo osseo da parte di un donatore.

Tuttavia, come si apprende dal comunicato dell’Ospedale, l’attuale ricoverò sarà più breve rispetto ai precedenti.

Per il momento, quindi, Sinisa Mihajlovic non potrà sedersi in panchina per le prossime partite. È ancora sconosciuto il periodo del ricovero, ma l’allenatore conta di ritornare il prima possibile. Tutto il mondo del calcio si stringe intorno all’allenatore sperando di vederlo sempre in panchina.