Breaking Bad: è in arrivo un progetto di realtà virtuale

Arriva una notizia emozionante per i fan della serie

0
breaking-bad-logo
Logo di Breaking Bad. Fonte screen youtube

Breaking Bad è una serie statunitense andata in onda dal 20 gennaio 2008 al 29 settembre 2013 sul canale via cavo AMC.

La serie fu un enorme successo e ricevette recensioni eccellenti da parte della critica e numerosi premi importanti.

Il successo di Breaking Bad diede origine anche allo spin-off “Better Call Saul”.

Nel cast principale della serie vi erano gli attori Bryan Cranston, Aaron Paul, Anna Gunn, Dean Norris, Betsy Brandt Bob Odenkirk. 

Recentemente è stato annunciato che Vince Gilligan, il creatore di Breaking Bad, collaborerà con la Sony per creare un’esperienza di realtà virtuale basata sullo show.

Al momento non vi sono molti dettagli sul progetto. L’unica cosa certa è che non sarà realizzato e rilasciato quest’anno. Non si tratterà di un video gioco e non è ancora chiaro se il progetto sarà una continuazione della serie originale oppure qualcosa di diverso, ambientato sempre nell’universo di Breaking Bad.

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Andrew House, l’amministratore delegato della Sony Interactive Entertainment sul progetto di Breaking Bad finora:

“Ci siamo riuniti un giorno nella nostra sede insieme a sette dei migliori showrunner che collaborano con la Sony Pictures Television, come David Shore di ‘The Blacklist’, Ron Moore, che ha creato ‘Battlestar Galactica,’ Vince Gilligan e altri showrunner. Loro hanno iniziato a cercare di capire un po’ il mondo della realtà virtuale. Molti di loro sono rimasti intrigati dall’idea ma Vince è stato l’unico a dire “Voglio davvero fare qualcosa con questo. Voglio sperimentare.” Penso che sia un altro modo interessante di vedere come la realtà virtuale possa congiungersi alle tendenze del momento”. 

Il progetto sarà una fusione della tecnologia della Sony e la visione di Gilligan. 

In attesa di conoscere più dettagli di questo progetto ambizioso, i nostalgici della serie possono guardare lo spin-off “Better Call Saul” su Netflix. Lo spin-off è basato sul personaggio di Bob Odenkirk.