martedì, Marzo 5, 2024
Home Blog

Bremer, obiettivo principale per la nuova difesa del Tottenham

Il centravanti brasiliano sarebbe uno dei primi tasselli con cui la squadra inglese cercherebbe una ricostruzione sportiva

Secondo il sito Teamtalk, il Tottenham Hotspur è alla ricerca di un difensore centrale di alto livello per la prossima stagione, nonostante non abbia ancora un manager, e ha recentemente mostrato interesse per l’ingaggio del difensore centrale brasiliano della Juventus Gleison Bremer, per il quale è disposto a mettere sul piatto più di 40 milioni di euro, il che rende questo uno dei primi grandi affari per la squadra londinese in quella che si preannuncia come una finestra di trasferimenti molto intensa al Tottenham Stadium.

Bremer, 26 anni, è alla sua quinta stagione nel calcio europeo dopo essere arrivato al Torino nel 2018 dall’Atletico Mineiro, affermandosi gradualmente come uno dei titolari indiscussi della squadra torinese, cambiando club ma non città solo un anno fa, quando la Juventus pagò 41 milioni di euro per il suo trasferimento, totalizzando 39 presenze per la Vecchia Signora in questa stagione, segnando quattro gol e fornendo un assist.

Una concorrenza agguerrita per la sua firma in estate

Tuttavia, il Tottenham non è l’unica squadra interessata all’ingaggio di Bremer, poiché altri club della Premier League e dei campionati più importanti d’Europa hanno mostrato interesse per il giocatore sudamericano, il che potrebbe far lievitare il suo prezzo di mercato, per cui il Tottenham dovrà competere con queste squadre se vuole ingaggiare Bremer, dovendo mettere sul tavolo della squadra italiana un’offerta allettante per convincere la Juventus a vendere uno dei suoi migliori centrali. Improbabile accada, specialmente perché i bianconeri hanno bisogno di mantenere almeno un’ossatura valida.