Brescia-Napoli: le ultime di formazione

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Seconda partita consecutiva in trasferta per il Napoli. Gli azzurri saranno infatti di scena nell’anticipo del venerdì sera in casa del Brescia. Archiviato il caso Allan, Gattuso deve fare ancora i conti con qualche infortunato di troppo, e col Brescia non ci dovrebbero essere troppi cambiamenti rispetto la partita di Cagliari. Con ogni probabilità, sarà ancora escluso il giovane Alex Meret. Ospina sarà confermato a protezione dei pali.

Davanti a lui, linea a quattro, composta da Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic e Mario Rui. Quest’ultimo al rientro da titolare, visto anche l’infortunio di Hysaj. Escluso ancora una volta Koulibaly che non è al meglio. A centrocampo confermato Demme, con ai suoi lati Fabian Ruiz e Zielinski.

Non è da esludere però la presenza di Allan, a discapito di una delle due mezz’ali. In attacco Politano potrebbe spuntarla su Callejon, anche in vista del Barcellona in Champions. Mertens e Insigne completeranno il tridente. Il capitano dovrebbe riprendersi il suo posto, con Elmas che torna in panchina insieme a Milik, al quale dovrebbe essere di nuovo preferito il belga numero 14. Il Brescia pure arriva non al massimo a questa sfida. Ha sì recuperato il portiere, Joronen, ma Torregrossa, che tanto bene stava facendo bene ultimamente, non dovrebbe recuperare.

Ayè squalificato, l’attacco sarà composto quindi da Balotelli e Donnarumma, con Bjarnason trequartista. La difesa sarà composta da Sabelli, Chancellor e dai rientranti Cistana e Martella. Centrocampo guidato da Tonali, con ai lati Bisoli e Dessena.
Ricordiamo che la partita sarà visibile su Sky/Sky Go/Now Tv per gli abbonati.