lunedì, Giugno 17, 2024
HomeCronacaCronaca esteraBrexit, in stallo i negoziati sul backstop irlandese tra Londra e UE

Brexit, in stallo i negoziati sul backstop irlandese tra Londra e UE

Sembrano essere a un punto di stallo i negoziati di Londra con l’Unione Europea in merito all’accordo sulla Brexit: stando a quanto dichiarato da un portavoce di Downing Street relativamente a una telefonata avvenuta ieri sera fra Theresa May e Jean-Claude Junckeril fulcro del problema sarebbe rappresentato dalle rassicurazioni legalmente vincolanti che il governo britannico ha chiesto sul discusso “backstop irlandese”.

Ulteriori colloqui tecnici si svolgeranno oggi a Bruxelles, alla vigilia del decisivo voto di domani della Camera dei Comuni sul secondo tentativo di ratifica dell’intesa.

La May ha chiesto il sostegno di Jeremy Corbyn circa la necessità che l’Unione Europea offra concessioni sull’accordo per la Brexit, e ha sottolineato che quella portata avanti a Bruxelles è una “battaglia per la Gran Bretagna“. Corbin non l’ha sostenuta a Westminster, ma la premier britannica è convinta che il leader laburista creda come lei nella necessità di un’intesa con Bruxelles.

La problematica del backstop irlandese è legata al futuro del confine tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda. Il primo, infatti, fa parte del Regno Unito, mentre il secondo è membro dell’Unione Europea,costituendo quindi l’unico confine che il Regno Unito condividerà con Bruxelles.

Stando al progetto di accordo di uscita dall’Unione Europea del novembre 2018, a prescindere da quanto stabiliranno eventuali futuri negoziati il confine irlandese dovrebbe restare aperto, ma per avere tale garanzia è necessario che il Parlamento britannico ratifichi l’accordo per intero.

L’emergere di un confine tra il Nord e il Sud dell’Irlanda è temuto sia dagli inglesi che dagli irlandesi per vari motivi; entrambi i governi concordano dunque che la frontiera debba essere mantenuta aperta, ma se non si raggiunge un accordo per la Brexit il confine irlandese diventerà una frontiera esterna dell’Unione europea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME