domenica, Aprile 14, 2024
HomeAttualitàBrexit, l’addio del Regno Unito all’Unione Europea. Johnson: “Un momento di meravigliosa...

Brexit, l’addio del Regno Unito all’Unione Europea. Johnson: “Un momento di meravigliosa speranza”

La Gran Bretagna non fa più parte dell’Unione europea: a partire dalla scorsa mezzanotte, infatti, la Brexit è ufficialmente entrata in vigore con il suo periodo di transizione che durerà fino a fine anno. Migliaia le persone che a Londra hanno seguito il countdown proiettato su uno schermo gigante e sulla facciata di Downing Street, culminato in dodici rintocchi.

IL DISCORSO ALLA NAZIONE –Stanotte lasciamo l’Ue: per molte persone è un momento di meravigliosa speranza“, ha dichiarato Boris Johnson nel suo discorso alla nazione, ribadendo l’impegno del suo governo per “riportare il Paese insieme per andare avanti uniti. L’Unione Europea, nonostante tutti i suoi punti di forza e le ammirevoli qualità, è evoluta negli ultimi 50 anni verso una direzione che non ci si addice più”. Scelta confermata per ben due volte dal popolo, al referendum del 2016 e alle elezioni dello scorso dicembre.“Abbiamo obbedito alla volontà del popolo. Ora è tempo di scatenare tutto il potenziale di questo splendido Paese, di rendere la vita migliore in ogni angolo del nostro Regno Unito“.

UE: “NUOVO INIZIO”  – Si apre dunque una nuova era anche per l’Ue, che dopo l’addio di Londra è ora tenuta ad elaborare un nuovo progetto comune per evitare che altri Paesi seguano l’esempio del Regno Unito e recuperare la fiducia dell’opinione pubblica. ​”Come Ue ci auguriamo di mantenere la relazione la più stretta possibile col Regno Unito, ma dobbiamo essere chiari: più il Regno Unito deciderà di divergere dagli standard europei, meno avrà accesso al mercato unico“, ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Oggi non è la fine, è un inizio“, ha evidenziato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

USA: “PRODUTTIVA RELAZIONE CON UK” – Il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha commentato: “Sono lieto che Regno Unito e Ue abbiano raggiunto un accordo per la Brexit che onora la volontà del popolo britannico. Continueremo a costruire la nostra forte, produttiva e prospera relazione con il Regno Unito, mentre inaugurano questo nuovo capitolo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME