Bryan Reynolds fa contenta la Roma: in estate potrebbe però partire

0
Serena Salvione
Fonte: Wikipedia

Il terzino statunitense sembra essere rivitalizzato dalla sua nuova esperienza in Belgio, tanto che la Roma starebbe pensando di cederlo in estate per farlo fruttare

La crescita di Bryan Reynolds al Westerloo è di quelle che non ti aspetti. Il terzino di proprietà della Roma sta facendo benissimo in Belgio, tanto da star stupendo gli emissari giallorossi che lo stanno monitorando. Il giocatore potrebbe essere rivalutato, con in estate però la possibilità di cessione che si fa sempre più insistente.

Lo statunitense, infatti, sembrerebbe essere finito nel mirino di due squadre della MLS che avrebbero intenzione di prelevarlo nel mercato estivo. I giallorossi ci stanno pensando, ma intanto finirà la stagione con il Westerloo.

Stagione da urlo

Il giocatore è finito nel mirino del Dallas e del Real Salt Lake, che hanno intenzione di puntare fortemente su di lui. Il calciatore sembrerebbe intenzionato, per ora, a restare in Europa per giocarsi le sue carte in un campionato che possa garantirgli maggiore esposizione mediatica.

In estate, però, tutto potrebbe cambiare. Il giocatore starebbe pensando ad un ritorno a casa per la prossima estate, che lo rivedrebbe eventualmente nuovamente a Dallas, club dove è cresciuto e da cui la Roma lo ha acquistato.

Difficile che per ora si muova, ma nel caso in cui il giocatore dovesse farlo sarebbe per andare in Major League Soccer. Il campionato è in netta crescita e anche questa potrebbe essere un’opportunità non da sottovalutare per lui. L’esperienza europea accumulata potrebbe renderlo una mina vagante nel campionato statunitense e consacrarlo in maniera definitiva.