Palermo nella bufera, Iachini non vuole restare. E prende quota una nuova idea per la panchina…

0

Palermo è nell’ occhio del ciclone. Beppe Iachini avrebbe rinunciato ufficialmente a continuare la propria avventura sulla panchina dei rosanero, in seguito all’ ennesima controversia con il presidente Zamparini. In mattinata, infatti, il tecnico non ha sostenuto la consueta seduta d’ allenamento, sostituito momentaneamente da Fabio Viviani e Giovanni Tedesco. In un primo momento, Zamparini ha cercato di contattare nuovamente Ballardini, anche se l’ ipotesi sembrerebbe molto poco fattibile dopo alcuni screzi tra l’ allenatore e alcuni giocatori. E allora, ecco una nuova idea per questo finale di stagione, che prende il nome di Walter Novellino. E’ lui il candidato numero uno e la società è seriamente intenzionata ad affidargli la bollente panchina palermitana, tant’ è che ci sarebbe già in agenda un incontro in serata a Modena, nel tentativo di convincerlo e definire successivamente tutti i dettagli. Novellino ha dalla sua il vantaggio di conoscere molto bene Zamparini, avendo lavorato assieme a lui ai tempi di Venezia. Nel caso la trattativa non dovesse andare a buon fine, circolano alcune alternative, tra le quali Eugenio Corini, ex centrocampista proprio dei rosanero e Franco Colomba, che verrebbe preso in considerazione solo come ultima soluzione.