Bufera sull’Inter: l’ex nerazzurro Vidic si scaglia contro Mancini: “Tra noi rapporto complicato!”

0

Certi amori nascono e poi finiscono. Calcistici, intendiamo. In un mondo dove si cambia opinione sui fatti e sulle persone un po’ troppo facilmente. A guidare, più che l’istinto, il Dio denaro e il fattore economico.

BUFERA ALL’INTER – Mentre prosegue il calciomercato con la definizione dell’affare Candreva, in casa nerazzurra si accende una piccola grande polemica. A scatenarla un ex nerazzurro. Vi ricordate di Nemanja Vidic? Vecchia gloria del Manchester United, semplice meteora all’Inter. Ebbene, il giocatore, nel corso dell’intervista concessa a FourFourTwo, ha parlato anche della sua breve esperienza in nerazzurro e non le ha mandate a dire alla sua ex squadra. Queste le parole del difensore serbo: “Il club stava affrontando un periodo di transizione, come accaduto anche allo United. Forse anche più evidente. Quando sono arrivato, 7-8 giocatori se n’erano andati, ed erano importanti come Milito, Zanetti, Cambiasso, etc. Giocavamo con la difesa a tre, io stavo in mezzo e sembrava dovessi risolvere tutti i problemi. Poi, con l’arrivo di Mancini, le cose non sono andate subito bene, sono rimasto fuori per 2-3 mesi e non avevamo un buon rapporto, anzi. Non ci intendevamo. Poi mi sono infortunato. Questo è stato più o meno quanto accaduto durante la mia permanenza a Milano”.