La Var della discordia, interviene Buffon:” Quando verrà adoperato con parsimonia e moderazione, il Var, sarà un ottimo strumento”

0
Gigi Buffon, fonte Wikimedia Commons
Gigi Buffon, fonte Wikimedia Commons

Var si o Var no?.Probabilemente e’ questo l’interrogativo che molti tifosi italiani si staranno domandando.
Il Var nasce come aiuto agli arbitri in caso di dubbio, ma il suo utilizzo e circoscritto a determinate situazioni.
Si può usare il Var per verificare il gol, in caso di calcio di rigore, cartellino rosso e scambi di giocatori.

Il Var nasce come “moviola in campo”, l’effetto sperato è quello di tranquillizzare gli arbitri e dargli più certezze.
Ovviamente il meccanismo è in fase sperimentale ed ha bisogno di più tempo per funzionare alla perfezione.
Ha bisogno di quell’oliatura che solo il tempo può dare, ed è per questo che tutti allenatori,calciatori e società devono collaborare.

E’ sotto l’occhio di tutti però che il Var ha commesso qualche errore, ed ha danneggiato qualcuno.
Sono di ieri le dichiarazioni del portiere della nazionale e della Juventus Buffon, alla fine del match con il Genoa.

Le dichiarazioni di Buffon sulla Var

Ecco le sue parole riportate da “Sport Mediaset”:” Oggi non avrei fischiato nemmeno un rigore. Si può dire che forse c’erano entrambi, ma solo nel fantacalcio, nel calcio da laboratorio. Nel calcio vero non sono rigori”.
Il suo pensiero continua:” Lo scorso anno abbiamo avuto 3 rigori a favore, quest’anno arriveremo a 55. Magari ce ne saranno anche 15 a sfavore. Ma il vantaggio sarà comunque nostro”.

Alla JVT il portiere dichiara:” Quando verrà adoperato con parsimonia e moderazione, il Var, sarà un ottimo strumento. Il rischio è quello di perdere la sensibilità dell’arbitro. Per la Juve andrà comunque bene, in generale: siamo una squadra d’attacco, e quindi spesso in area avversaria. Come utilizzarlo? Solo in casi eclatanti, fuorigioco in un gol o in occasione di episodi violenti”.

Il pensiero del portiere è condivisibile, ma come detto in precedenza il Var non è la soluzione a tutti i mali.
Ha bisogno di rodaggio e di tempo, se le sarà dato allora forse assisteremo ad una vera e propria rivoluzione.