Cagliari, Nandez via a gennaio: il Napoli ci pensa

0
Nandez Cagliari
Naithan Nandez in ritiro con la nazionale Uruguayana. Foto Wikipedia

Nahitan Nandez con ogni probabilità saluterà Cagliari già a gennaio. In estate i suoi procuratori avevano fatto di tutto per trovare una nuova sistemazione al calciatore uruguaiano, senza però riuscirci.

Un addio dunque solo rimandato di qualche mese. Come infatti ha recentemente fatto sapere l’agente Pablo Bentancur, l’intenzione di Nandez è quella di cambiare aria il prima possibile. Sul centrocampista vi è una folta concorrenza, composta anche da parecchie squadre di Serie A.

Tra le tante, come raccontato nelle ultime ore dal Corriere dello Sport, vi sarebbe anche il Napoli. La squadra partenopea aveva già provato a prendere Nandez nelle scorse sessioni di calciomercato. A frenare la trattativa però vi è sempre stato il prezzo esorbitante chiesto dal Cagliari per il cartellino del giocatore: ben 35 milioni di euro.

Ora però, con i drastici effetti economici causati dalla pandemia da Covid-19 e con il calciatore che spinge per la cessione, il Cagliari dovrà per forza di cose abbassare le proprie pretese. In quel di gennaio dunque si potrebbe scatenare una vivace asta per Nandez, il cui cartellino potrebbe essere aggiudicato per 20 milioni di euro.

Prima di pensare alle entrate però in casa Napoli si dovrà sistemare le eventuali cessioni. Lobotka rimane sempre in bilico tra permanenza e cessione, mentre per Anguissa la dirigenza dovrà fare i propri calcoli riguardo all’eventuale riscatto post prestito, con il calciatore che percepisce uno stipendio molto importante.