Calcio, La Libertadores sarà come la Champions League

0

la Confederazione sudamericana ha apportato delle modifiche alla Libertadores per farla “assomigliare” alla coppa dalle “grandi orecchie”

La federazione Sudamericana (Conmebol) ha rinnovato la formula di competizione previsto per la gemella della coppa Continentale più importante in Europa, la Copa Libertadores: inizierà a Febbraio e terminerà a novembre, ovvero durerà tutta la durata della stagione calcistica Sudamericana. Inoltre ci saranno 42 squadre di cui 4 di queste saranno decise nelle prossime settimane. Le 10 squadre che saranno eliminate ai gironi avranno la possibilità di giocare la Copa Sudamericana, una sorta di ex Coppa Uefa in Europa. l’altra grande novità sarà la Finale, il quale si disputerà in campo neutro e non avrà  partite di andata e ritorno come si è visto fino all’ultima finale del maggiore torneo  continentale. In arrivo tante novità quindi non solo dall’Europa ma anche da oltre oceano, la più importante competizione del “nuovo” continente sarà dalla prossima edizione più simile alla coppa che tanti club europei giocano ma che solo pochissime squadre riescono alla fine alzare al cielo.