Calciomercato.com annuncia: “È virtualmente del Napoli, accettata l’offerta di ADL”

0
de laurentiis berenguer osasuna
Aurelio De Laurentiis, patron dell'SSC Napoli. (Fonte foto: Flickr)

Il Napoli è già al lavoro per il mercato di gennaio. La dirigenza partenopea, infatti, vuole assicurare qualche nuovo acquisto a Gennaro Gattuso per cercare di raggiungere quella zona Champions League che tanto serve alla SSC Napoli e al bilancio della società partenopea.

Gennaro Gattuso, per cercare di piazzarsi in zona Champions League, ha fatto una richiesta ben precisa ad Aurelio De Laurentiis: migliorare il centrocampo. Il cambio di formazione rispetto a Carlo Ancelotti, infatti, necessita un nuovi innesti nella metà campo e, secondo le ultime indiscrezioni, il Napoli avrebbe appena chiuso il primo acquisto del mercato invernale: Lobotka.

Il portale calciomercato.com, infatti, scrive che il giocatore può considerarsi virtualmente del Napoli, con il Celta Vigo che ha accettato l’offerta presentata da parte della dirigenza partenopea. Il calciatore, quindi, si trasferirà a Napoli sulla base di 16 milioni di euro più altri 2 milioni legati al raggiungimento di determinati obiettivi della società azzurra.

Secondo SKY, inoltre, anche l’attaccante avrebbe accettato l’offerta di contratto presentata da Aurelio De Laurentiis. Lobotka, nei prossimi cinque anni, guadagnerà 2 milioni di euro a stagione.

Per il Napoli si tratta di un affare particolarmente importante. Raramente, infatti, la dirigenza partenopea ha speso così tanto per un calciatore durante il mercato invernale. La necessità di rinforzare il centrocampo, però, è fondamentale per raggiungere la zona Champions League, un traguardo fondamentale per il bilancio della SSC Napoli che in caso di mancato raggiungimento, sarà costretta a cedere un suo campione per tenere in ordine i conti societari.