Calciomercato, è derby per Damsgaard: il talento della Samp conteso da Inter e Milan

Il ventenne potrebbe approdare al Meazza già a partire da gennaio

0

Ormai è stato abbondantemente constatato che l’Inter, insieme al Milan di Pioli, è quest’anno una delle principali squadre in lizza per sostituire la Juventus nella conquista dello scudetto.

Nonostante l’eliminazione dell’Europa League, che aveva lasciato non poco insoddisfatta la dirigenza, che aveva addirittura pensato ad un cambio per quanto riguarda la regia, alla fine la risposta in termini di campionato è stata più che soddisfacente.

Allo stesso tempo, tuttavia, l’allenatore Antonio Conte ha espresso alla dirigenza il desirio di ricevere quanto più presto possibile nuovi innesti da inserire a sostegno della rosa titolare, e tra questi uno dei nomi è quello di Mikkel Damsgaard (20 anni).

Il danese, centrocampista della Sampdoria, sta mostrando un grande potenziale sotto lo sguardo attento di Claudio Ranieri, quindi non sarebbe strano se finisse per dirigersi verso il Giuseppe Meazza già a partire dalla prossima stagione di calciomercato.

Con la Sampdoria già è cominciato qualche sondaggio di terreno, tuttavia ancora non c’è una vera trattativa, ma a Genova già conoscono l’interesse del club nel caso in cui decidessero di dargli il via libera.

Tuttavia, se Marotta e il suo entourage vorranno appropriarsi del gioiellino classe 2000, dovranno fare i conti anche con gli storici rivali milanesi: anche Maldini infatti, già tempo fa e su suggerimento dei suoi scout, aveva adocchiato il giocatore.