Calciomercato, il Milan non si ferma: nuova giovane promessa nel mirino di Maldini

Si tratta di un classe 2001, gioiellino del Bruges

0
Milan
font. Google

I tifosi rossoneri per quanto riguarda il corso della corrente stagione non hanno di che lamentarsi e non solo per i risultati conseguiti sul campo, ma anche per quanti riguarda quelli fuori dal campo, dato il grande lavoro svolto dalla dirigenza.

Solo complimenti dunque, quelli rivolti a Maldini e al suo entourage, oltre che per i talenti affermati come è il caso di Zlatan Ibrahimovic, anche per le giovani promesse del calcio che si sono osservate a lungo e fatte approdare a Milano.

Finora, infatti, con soli 12 milioni il club si è accaparrato Alexis Saelemaekers e Hauge, entrambi classe 1999, uno belga e l’altro norvegese. I due stanno dando grandi soddisfazioni a Pioli e già hanno un valore complessivo già quasi del doppio.

Tuttavia già c’è un nuovo obiettivo nel mirino degli osservatori rossoneri: si tratta di Charles De Ketelaere, gioiellino belga del Bruges classe 2001, che è sicuramente uno dei giovani più interessanti attualmente in Europa.

Il suo ruolo è quello di centrocampista offensivo, ha un fisico robusto ed è alto ben 1,92 metri. Durante il corso di questa stagione è già anche andato a segno con due gol in Champions League. Staremo a vedere, dunque, se Maldini sarà capace di fare il colpaccio e conquistarsi la stella nascente.