Calciomercato Inter, beffa Kurzawa: il PSG tenta il rinnovo last minute

0
Kurzawa, By Sandro Halank, Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=81364054
Kurzawa, By Sandro Halank, Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=81364054

Il PSG non ci sta e tenta il tutto per tutto per non dover salutare il prossimo 30 giugno uno dei suoi pilastri storici sulle fasce laterali del campo. Laywin Kurzawa, così come una numerosa truppa dalle parti del Parco dei Principi, vedrà il proprio contratto scadere al termine di questa stagione. Una mazzata che potrebbe avere ripercussioni catastrofiche sul club di Leonardo che dovrà lanciarsi nell’impresa di accordi last minute per evitare l’esodo.

PSG, Kurzawa firma un quadriennale

Una accordo che finora stentava ad arrivare e che potrebbe invece subire l’accelerazione definitiva proprio in queste ore in cui Tuchel dovrà capire su chi potrà fare affidamento per i prossimi impegni di Champions. La decisione di non voler più contare sul ventottenne di Frejus ha subito un netto ribaltamento negli ultimi giorni. Il mercato d’altronde non offre alternative di pari livello al momento e lasciar andare il numero 20 francese avrebbe significato rimanere scoperti in una zona nevralgica del campo.

Un vero peccato soprattutto per Inter e Juventus che si erano fatte ingolosire dalla possibilità di tesserare gratuitamente il forte laterale destro in scadenza di contratto. Con lui in rosa entrambe le squadre avrebbero messo fine alle lunghe diatribe che riguardano la fascia destra ancora poco presidiata a Milano come a Torino.

Anche sirene spagnole, soprattutto quelle blancorojo dell’Atletico Madrid, avevano iniziato a risuonare per l’ex Monaco da cinque anni alla corte dell’emiro Al-Khelaifi. A quanto pare anche i Colchoneros dovranno arrendersi all’eventualità di un nuovo patto tra giocatore e PSG.

PSG, accordo pronto per Kurzawa ma i termini non soddisfano il giocatore: Inter pronta all’ennesimo assalto

A quanto riporta “L’Equipe” Leonardo avrebbe sottoposto all’entourage del giocatore un nuovo accordo quadriennale da quasi 6 milioni di euro a stagione. La risposta degli agenti per il momento è rimasta freddina considerate le prime richieste che avrebbero portato lo stipendio dagli attuali 5 milioni a sfiorare la soglia dei dieci milioni di euro. Vige comunque la voglia di arrivare alla stretta di mano finale da entrambe le parti. Qualora non si arrivasse alla fumata bianca bisognerà tentare almeno di prolungare il morente rapporto lavorativo per altri due mesi prima di separarsi definitivamente. L’Inter ci spera.