Calciomercato Inter: se Criscito non arriva, pronte le alternative

0
Matteo Darmian fonte foto: Di Clément Bucco-Lechat - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173007
Matteo Darmian fonte foto: Di Clément Bucco-Lechat - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173007

L’Inter deve giocare contro il Palermo domenica 28 agosto alle 18:00 (ecco le probabili formazioni) ma il mercato, nonostante manchino pochi giorni, è sempre in fibrillazione. Risolti gli affari Gabigol e Joao Mario, l’Inter deve preoccuparsi degli esterni bassi di difesa. E, a differenza del reparto avanzato, sembra guardare a calciatori italiani.

Sempre viva, per l’out di sinistra, la trattativa per Domenico Criscito, ex calciatore di Genoa e Juventus ma al momento in forza allo Zenit. Criscito non avrebbe difficoltà a ritornare in Italia poiché in questo modo potrebbe riconquistare la Nazionale. Per la fascia destra si sta pensando anche a Martin Caceres, difensore attualmente svincolato ma che deve recuperare da un infortunio. Infine, qualora non si dovesse arrivare a nessuno dei due, la dirigenza interista vorrebbe tentare l’assalto in extremis per Darmian, terzino ex Torino che con l’arrivo di Mourinho al Manchester United non riesce a trovare spazio perdendo anche la Nazionale nonostante il ct sia Ventura. Insomma, l’Inter è pronta per un ultimo sforzo. Poi la palla passa a De Boer.