Calciomercato Inter, idea Berardi e sgambetto alla Juve

0

Il futuro di Domenico Berardi alla Juventus non è ancora segnato: i bianconeri hanno 25 milioni di perplessità e anche l’attaccante del Sassuolo non è così convinto di voler accettare il trasferimento a Torino dove difficilmente troverebbe un posto da titolare visti i tanti gioielli. Il futuro dell’ala neroverde sta diventando un vero intrigo perché, secondo il Corriere dello Sport, ora si sarebbe inserita anche l’Inter. Dopo il Milan, anche i nerazzurri hanno messo gli occhi sul 21enne.

Il talento italiano del Sassuolo è uno dei giocatori più promettenti del nostro calcio ma il club di Squinzi ha già una prelazione con la Juventus ed è quindi indubbiamente vero che la Juve parte da un posizione di netto vantaggio grazie all’accordo stipulato l’estate scorsa con i neroverdi: costo del cartellino già fissato a 25 milioni di euro. L’Inter, però, può giocare due carte importanti: Mancini è da sempre interessato a Berardi e gli garantirebbe volentieri un posto da titolare nell’attacco sulla corsia destra, cosa che Allegri non potrebbe assicurargli e bisogna ricordare che il bomber calabrese è un grande tifoso nerazzurro, come già aveva anticipato lo scorso dicembre. I nerazzurri rimangono vigili alla situazione e pronti a mettere i bastoni fra le ruote ai rivali bianconeri. A questo punto la volontà del giocatore potrebbe risultare decisiva. Molto dipenderà anche dal piazzamento dell’Inter in campionato: con la qualificazione per la Champions League un investimento così importante sarebbe più facile per Thohir che sarebbe disposto anche a sacrificare Jovetic e forse Ljajic. Intanto il Sassuolo aspetta e spera di trattenerlo ancora per un anno.