Calciomercato Inter, ecco la strategia per trattenere Rafinha

0
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766
Luciano Spalletti fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18194766

Il centrocampo dell’Inter è sempre più un rebus. Dopo le tante voci di mercato che fanno pensare a un reparto completamente rinnovato, ESPN ha riferito di una possibile strategia per far sì che i nerazzurri possano pagare di meno Rafinha.

La tattica di Sabatini, riportata anche da tuttomercatoweb.com, sarebbe quella di non pagare il diritto di riscatto alla società blaugrana (un diritto che costerebbe alle casse di Suning ben 38 milioni) per far sì che la squadra catalana possa abbassare le sue pretese. In ogni caso, però, ci sarebbe un aut aut: non si può scendere sotto i 30 milioni di euro.

Il brasiliano, cresciuto nelle giovanili del Barcellona, era arrivato all’Inter con qualche dubbio, legato soprattutto alle sue condizioni fisiche. Le ottime prestazioni in campo, però, hanno smentito tutto tanto che Spalletti è stato costretto a fornirgli una maglia da titolare. Non ha ancora segnato nel campionato italiano mentre nell’ultimo anno in Spagna ha segnato 6 reti in 18 partite.

Insomma, un ottimo calciatore. Ma l’Inter 38 milioni non li vorrebbe proprio scucire.