Calciomercato Inter, Marotta punta Isco per gennaio: Eriksen in blanco?

0
Isco. Real Madrid, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43902703
Isco. Real Madrid, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43902703

Non basterà lo stop del calciomercato estivo dello scorso cinque settembre a bloccare le insondabili trame che l’Inter ha intenzione di intrecciare a partire di prossimi giorni con le big europee. Conte è rimasto soddisfatto a metà del lavoro dei suoi uomini mercato e spera di poter venire accontentato con altri top player. Hakimi e Vidal sono stati due espresse richieste del tecnico leccese che però per la mediana rimane in attesa della classica ciliegina. Marotta è avvertito. A gennaio ci si aspettano i fuochi d’artificio.

Giuseppe Marotta però non è tipo da rimanere mani nelle mani e per la prossima sessione di mercato estiva ha già trovato il colpo con cui infiammerà i cuori dei tifosi interisti. L’assist arriva dalla rosa in cui da mesi milita chi era chiamato a fare la differenza e invece continua a deludere sistematicamente pubblico e critica.

Si tratta di Christian Eriksen, arrivato a sorpresa e a prezzo di super saldo dal Tottenham, ma mai pienamente integratosi all’interno del meccanismo di gioco “contiano“. Il modulo del coach nerazzurro non contempla infatti la presenza di un trequartista, impedendo di fatto al danese di dare il meglio di sé. Una limitazione dura da digerire nonostante la voglia di Eriksen di essere utile al club e la disponibilità mostrata anche in un eventuale cambio di ruolo. L’esperimento continua a dare risultati insufficienti e la possibilità di rivitalizzarsi altrove monta di giorno in giorno.

L’idea di fare necessità virtù è dunque balenata all’improvviso nella mente dell’amministratore delegato nerazzurro. Eriksen in uscita potrebbe portare ad Appiano un altro grande big imbronciato da tempo col suo club e che vedrebbe nell’Inter la chance di rilanciarsi a livello europeo. Il nome balzato in testa ad ogni altro sul taccuino di Marotta è quello di Isco, centrocampista e all’occorrenza ala sinistra del Real Madrid.

Seppur da Madrid al momento non arrivi una conferma e neppure una smentita all’incredibile rumor, in tanti sono già pronti a scommettere sullo scambio stellare tra Inter e Real Madrid. La valutazione attorno ai 30 milioni e un ingaggio da 7 milioni per entrambi i giocatori favorirebbe lo scambio alla pari. Zidane e Conte sono pronti a dare l’okay. Le due stelle giocano poco nelle rispettive squadre e soffrono le indicazioni tecniche dei rispettivi allenatori. La stretta di mano finale potrebbe arrivare in tempi record.