Calciomercato Inter, non solo Vidal dal Barça: Marotta pronto al grande colpo in difesa

0
Umtiti
Samuel Umtiti, giocatore del Barcellona. Foto Wikimedia Commons

L’Inter spera negli ultimi dieci giorni di calciomercato di riuscire a completare la rosa con cui dare l’assalto alle competizioni stagionali. Marotta e soci sono al lavoro per portare in rosa l’ennesimo colpo di una sessione davvero scoppiettante che finora ha regalato due laterali come Hakimi e Kolarov e un centrocampista come Arturo Vidal. Ora l’attenzione dell’ad pare essersi spostata sul reparto difensivo e più precisamente su un giocatore che negli ultimi tempi ha fatto faville dalle parti del Camp Nou, Samuel Umtiti.

Se con l’arrivo di Vidal pare diminuita la pressione sui dirigenti per il restyling del reparto mediano, così proprio non si può dire del pacchetto arretrato che potrebbe perdere diverse pedine senza avere l’opportunità di rimpiazzarle con nomi di maggiore caratura. Godin ha accettato la rescissione e si è accasato al Cagliari. Ranocchia a breve potrebbe rispondere positivamente alle lusinghe del Genoa e trasferirsi nel giro di pochi giorni sotto al celebre Faro.

Voci sempre più insistenti parlano di un addio ormai certo anche per lo slovacco Skriniar, corteggiato dal PSG di Tuchel. La possibilità di un divorzio porterà fondi freschi nelle casse nerazzurre da reinvestire per rimpinguare un reparto al momento falcidiato dalle cessioni. La volontà dell’Inter di intervenire sulla rosa aggregando il colosso blaugrana di sicuro aumenterà il livello di competitività dei meneghini in Italia come in Europa.

Rimane caldissimo, dunque, l’asse che unisce Milano e Barcellona. Dopo “el GuerreroVidal toccherà al francese di origini camerunensi Samuel Umtiti fare lo stesso percorso con cui il cileno ha ritrovato il Bel Paese nel suo destino. Il coach dei blaugrana, Ronald Koeman, sembra non voler ostacolare la trattativa più del necessario. Il centrale difensivo è reduce da alcune stagioni non certo ai massimi livelli e un rilancio lontano dalla Catalogna forse lo aiuterebbe a ritrovare fiducia e brillantezza.

Parole dolcissime per Conte e Marotta che sperano di poter portare subito il difensore ad Appiano sperando in un prestito secco al solo prezzo del suo ingaggio. Con Umtiti in squadra l’inter potrà contare su una linea arretrata davvero eccezionale completata da Stefan De Vrij e Alessandro Bastoni.