Calciomercato Inter, occhi su un giovane uruguiano

0
Castrovilli
Beppe Marotta e Antonio Conte, a.d e allenatore dell'Inter. Fonte Youtube

Uno dei problemi principali dell’Inter di quest’anno è sicuramente la difesa: con 20 goal subiti in 14 gare, i neroazzurri hanno la difesa peggiore tra le prime 10 squadre in Italia. Quest’anno il reparto arretrato è stato aumentato di numero con l’acquisto di Acerbi, che ha sostituito Ranocchia.

Ad oggi i troppi goal subiti hanno costato caro all’Inter, visto che si trovano al 5° posto, a -11 punti dal Napoli capolista. È difficile migliorare i titolari del pacchetto arretrato interista, visto che si parla di giocatori del calibro di De Vrij, Skriniar e Bastoni. Certo questi non hanno giocato all’altezza in questo inizio stagione, ma certamente servirebbe qualche riserva in più, o magari qualche giovane di prospettiva da fare crescere.

Ed è proprio in questo senso che la dirigenza neroazzurra si sta muovendo: seguire una linea verde, anche per far respirare le casse della proprietà cinese.

Secondo La Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe messo gli occhi su un giovane gioiello uruguaiano: Alan Matturro (18 anni), calciatore che veste la maglia del Defensor Sporting, club anch’esso uruguaiano. La sua squadra chiede circa  3 milioni di euro più il 20% da una futura vendita.

Matturro è un centrale di difesa mancino, dotato di un ottimo fisico e abile nell’impostazione del gioco, ha iniziato a giocare a calcio come attaccante, prima di essere arretrato di ruolo nel settore giovanile del suo club attuale.