Calciomercato Inter, quasi preso Vilhena dal Feyenoord

0

L’Inter potrebbe effettuare un colpo di mercato nei prossimi giorni a parametro zero. La stagione volge ormai al termine e bisogna allestire la squadra che dovrà competere anche sul fronte europeo l’anno prossimo. Dopo aver pensato allo scambio Eder-Candreva, la dirigenza nerazzurra starebbe per acquistare il calciatore mancino del Feyenoord Tonny Emilio Trindade de Vilhena, terzino sinistro nato in Olanda a Maassluis ma con origini angolane. Nonostante la giovane età  – è nato nel 1995 -, Vilhena è molto apprezzato nel club olandese poiché milita dal 2002. Inoltre ha anche il vizio del goal: quest’anno è a quota 5 reti in campionato, ad una realizzazione dal suo record di due anni fa.

A far accelerare le operazioni sono due fattori: il primo è che a giugno scade il contratto al calciatore e, dopo aver speso tanto soldi nello scorso calciomercato, l’Inter vorrebbe un po’ risparmiare. Il secondo riguarda i tentennamenti della Fiorentina e del Siviglia che sembrano sì interessati ma non a tal punto da far scatenare un’asta. Vilhena, infine, è anche molto duttile e, pur cominciando la sua carriera sulla fascia sinistra, ha giocato diverse partite come regista con ottimi risultati, oltre ad aver anche una discreta esperienza internazionale.

Insomma, sembra l’identikit giusto in casa nerazzurra.