martedì, Luglio 16, 2024
HomeSportCalcioCalciomercato Inter, se va via Skriniar potrebbe arrivare un gigante colombiano...

Calciomercato Inter, se va via Skriniar potrebbe arrivare un gigante colombiano…

Il rinnovo di Skriniar rimane ancora molto incerto. Nella giornata di ieri è intervenuto Beppe Marotta ai microfoni di di TMW, affermando di essere fiduciosi, ma che molto dipenderà dallo slovacco. Ad oggi è impossibile prevedere le mosse del centrale interista: di certo l’interesse del PSG ha influenzato e non poco, visto anche le prestazioni non all’altezza di questo inizio anno. Il suo contratto scade il 30 giugno prossimo, e la squadra parigina potrebbe tornare all’assalto per gennaio, visto la grande stima che l’allenatore Galtier ha nei confronti del 27enne interista.

L’Inter proverà a convincere il suo colosso con un contratto da circa 6,5 milioni di euro, in aggiunta ci dovrebbe essere pure la fascia da capitano che come Marotta ha detto “merita sicuramente“. Detto questo però, c’è anche altro a cui pensare. La dirigenza neroazzurra si è messa già al lavoro per cercare un’eventuale sostituto di Skriniar, nel caso in cui dovesse partire.

Il nome più gettonato come erede dell’ex-Samp è quello di Jerry Mina,  difensore classe 94′ , di grossa statura alto circa 1,95m ed in forza all’Everton. Il nazionale colombiano può giocare sia a destra che a sinistra, ed ha un valore di mercato di circa 20 milioni di euro. Una cifra che potrebbe diminuire, poichè anche lui come Skriniar è in scadenza di contratto nell’estate del 2023, quindi nel caso potrebbe arrivare anche a parametro zero. Una notizia confermata anche da CalcioMercato.com.

Certamente il 28enne colombiano è ricordato per il suo splendido mondiale con i “cafeteros” nel 2018, dove la sua nazionale si arrese agli ottavi di finale contro l’Inghilterra, ma che in quella competizione Mina segnò ben tre reti. Ecco perchè arrivò, nella stessa estate della Coppa del Mondo in Russia, la chiamata dei “The Toffees”, che lo comprarono dal Barcellona per 30 milioni. L’Everton era convinto di aver fatto il colpo della vita, ma Mina non si rivelerà mai più quello visto al Mondiale, anche a causa delle altalenanti stagioni vissute dal club di Liverpool. Certamente non ha perso la sua pericolosità in area di rigore, visto che sono 7 le reti segnate in Premier League in 4 stagioni.

C’è da dire il colombiano è stato soggetto a diversi e frequenti infortuni fisici: infatti lo scorso anno ha giocato solo 13 volte in Premier, mentre quest’anno è sceso in campo solamente 1 volta. Nonostante ciò, Inzaghi gradisce il profilo, anche se preferirebbe ovviamente la permanenza di Skriniar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME