Calciomercato Inter, sfida lanciata al Milan per De Paul: i bookie quotano l’affare a 4.50

0
de Paul, inter, udinese
Rodrigo De Paul. Fonte Youtube

L’Inter si inserisce prepotentemente sulla delicata trattativa che da tempo il Milan cerca di portare avanti con l’Udinese per l’argentino De Paul. La notizia dell’interesse dei nerazzurro prende in contropiede l’intero circus del calciomercato che, in caso di sorpasso ai rossoneri, si tingerebbe di atroce beffa. Il nome del fantasista infatti non era mai saltato fuori prima di oggi dalle parti di Appiano. Che sia soltanto una manovra diversiva per nascondere altre e più oscure trame di mercato? Intanto i bookmakers ci credono e quotano l’affare a 4.50.

L’idea di vedere Rodrigo De Paul con la casacca nerazzurra convince le agenzie di scommesse che ritengono l’affare quasi alla pari con i cugini rossoneri, quotati a 4.00. Una stranezza che desta la curiosità di tutti gli addetti ai lavori. Come detto il fantasista dell’Udinese non è mai stato tra i papabili ad un approdo all’Inter. Tanto più che l’arrivo in rosa a gennaio di Christian Eriksen, nello stesso ruolo, non abbia avuto proprio l’effetto desiderato. Accogliere in rosa un’altro elemento difficilmente impiegabile nel modulo di Conte suonerebbe strano alle orecchie di chiunque.

Eppure il rumor di queste ore potrebbe alla fine rivelarsi molto più che una lontana suggestione. Il giocatore ha dimostrato di essere un fuoriclasse in Friuli e per larghi tratti è stato ai vertici della Serie A per rendimento e giocate. Lasciarsi sfuggire un’occasione del genere (l’Udinese lo cederà per mettere a posto il bilancio in grave difficoltà) sarebbe da ingenui.

L’idea è quella di replicare l’esperimento purtroppo fallito di qualche mese fa che vide Eriksen impiegato da mezzala a centrocampo. De Paul potrebbe dimostrarsi assai più incline al cambiamento rispetto al danese e lo schieramento ne guadagnerebbe in tecnica e imprevedibilità. Inoltre, qualora il bianconero riuscisse ad ambientarsi positivamente potrebbe anche liberare Brozovic, la cui cessione rimpinguerebbe le casse nerazzurre.

Per dovere di cronaca bisogna dire che sul giocatore ci sarebbe anche un’altra grande del nostro campionato, la Juventus di Pirlo. Il “Maestro” è affascinato dall’estro di De Paul e nonostante le difficoltà di utilizzarlo all’interno del suo tridente offensivo già superaffollato, avrebbe espresso parere più che positivo circa un suo arrivo a Torino.