Calciomercato Inter: via Icardi, dentro Dzeko?

0

Se da un lato l’Inter deve cercare di rispettare il fair play finanziario, dall’altra non può certo bloccare il suo calciomercato. E, non a caso, sta girando una clamorosa voce di mercato: l’Arsenal prenderebbe Icardi per 40 milioni di euro mentre l’Inter prenderebbe Dzeko in prestito con diritto di riscatto dalla Roma. Certo, i più storcerebbero il naso ma l’attaccante bosniaco – che da deluso le attese nello scorso campionato – è un pallino di Mancini e, fra lo stupore della dirigenza, avrebbe fatto proprio il suo nome nel caso fosse partito Icardi.

A livello economico, l’Inter ci guadagnerebbe moltissimo mentre a livello tecnico rischierebbe di privarsi del suo capitano e di avere un attaccante che lo scorso campionato, dopo il goal alla Juventus, è praticamente scomparso perdendo anche il posto da titolare con l’arrivo di Spalletti. Insomma, massima cautela anche perché privarsi di Icardi non è roba da poco così come rinunciare ad offerte di 40/50 milioni di euro. Se Icardi dovesse davvero andar via, ed essere rimpiazzato da Dzeko molti tifosi potrebbero anche storcere il naso…